RELAZIONE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA NELL’ANNO 2017

(art. 9, comma 2, della Legge regionale 9 dicembre 2016, n. 21 e successive modificazioni e integrazioni) 

 

Pro Loco: Ronchi dei Legionari

Codice fiscale: 81006370316

Numero iscrizione Albo regionale Pro Loco:  28

  Breve relazione dell’attività svolta nell’anno sociale precedente (denominazione, luogo e date):

  • Mercatino di primavera, giornata del Tesseramento e Convenzioni – 25 Marzo 2017
  • 50° anniversario della Costituzione della Pro Loco dal 01 al 04 Giugno 2017
  • Festa di San Tommaso – 03 Luglio 2017
  • Festa di San Lorenzo – 10 Agosto 2017
  • Castagnada 2017 dal 04 al 05 Novembre 2017
  • Mercatini di Natale 2017 – 10 Dicembre 2017
  • La Cantada di Santo Stefano 2017 – 26 Dicembre 2017


Altre attività minori:

  • San Nicolò presso le scuole per l’infanzia e la casa di riposo per anziani.
  • Castagnada nelle scuole per l’infanzia e nelle case di riposo per anziani.
  • Babbo Natale nelle case ri riposo per anziani.
  • Partecipazione all’iniziativa “Salva la tua lingua locale

 

Annotazioni sull’attività svolta:

Mercatino di primaveraLa Pro Loco di Ronchi dei Legionari ha organizzato per sabato 25 Marzo il primo “Mercatino di primavera” che farà bella mostra all’interno del suggestivo ambiente del Parco Excellsior di Via Roma (dove a Natale c’era la pista di ghiaccio, tanto per intenderci) dalle 8.00 alle 18.30/19.00.

Si vuole fornire a privati hobbisti l’occasione di esporre quel mix di creatività, abilità manuale, gusto e raffinatezza che trova sbocco nell’unicità del prodotto proposto. 

50° anniversario della Costituzione della Pro Loco

Manifestazione abbinata ai festeggiamenti del 1050° del Comune di Ronchi dei Legionari.

Mostra permanente presso l’auditorium.

  • Proiezione foto della Pro Loco (zona auditorium con proiettore e telo su cui proiettare).
  • Pittori Locali (corridoio dell’auditorium + sala posteriore ottagonale)
  • Mosaico (Sala posteriore ottagonale)

 

Giovedì 01/06/2017

  • Ore 18.00 circa Serata inaugurale con saluto del Sindaco ai Presidenti della Pro Loco con consegna di un logo in legno e di una pergamena commemorativa. Presentazione di un mosaico in costruzione.
  • Chiosco aperto – ore 19.00 spettacolo di ballo con Ballet Club.

 

Venerdì 02/06/2017

  • Mercatini hobbisti e associazioni sul parco antistante il palazzo Municipale. Tutto il giorno.
  • Ore 20.30 Filarmonica Verdi sulla gradinata antistante il palazzo Municipale.
  • Chiosco aperto.

 

Sabato 03/06/2017

  • Dalle 16 alle 18
    • Bolle di sapone per bambini, auditorium, sala posteriore ottagonale.
    • Zumba per bambini, auditorium, sala posteriore ottagonale.
  • Chiosco aperto

 

Domenica 04/06/2017

  • Mattina Cerimonia (Consulta Culturale Ronchese), anche Associazione Grigio/Verdi.
  • Pomeriggio autoraduno e motoraduno veicoli d’epoca con rinfresco.
  • Pomeriggio musica con un gruppo locale.
  • Ore 20.30 Coro D’Annunzio davanti alla biblioteca.
  • Chiosco aperto.

 

Festa di San Tommaso – Grande festa il 03 Luglio in occasione della tradizionale ricorrenza di San Tommaso, patrono di Soleschiano. La ricorrenza, organizzata dalla Pro Loco di Ronchi dei Legionari in collaborazione con l’azienda agricola Barducci, si è dimostrata ancora una volta un importante momento di aggregazione per la comunità della frazione di Ronchi. Grande compiacimento è stato espresso da Don Umberto Bottacin, Parroco dell’abitato, coadiuvato nell’officiare la Santa Messa nella cinquecentesca chiesetta locale da Don Renzo Boscarol e da Don Mirko Franetovich. Anche l’Amministrazione Comunale ha voluto essere presente alla celebrazione. Sono intervenuti il Vicesindaco Paola Conte, i membri della giunta Marta Bonessi e Mauro Benvenuto, i componenti del Consiglio Erika Battistella, Savio Cumin, Giancarlo Furlan, Gianpaolo Martinelli e Alessandro Troiano. Dopo l’intervento della Filarmonica Giuseppe Verdi, che ha accompagnato l’evento, ed il rinfresco organizzato dalla Pro Loco, sono stati offerti i dolci preparati dalle donne di Soleschiano, il tutto contornato dall’ottimo vino offerto dall’azienda Agricola Barducci che ha ospitato la festa nella bella cornice dell’Azienda.

La Pro Loco, nonostante le ultime vicissitudini relative all’Agosto Ronchese, cerca sempre di essere vicina alla cittadinanza cercando di mantenere vive le tradizioni locali che non devono essere dimenticate.

Festa di San Lorenzo 2017 – Rinviata il 10 Agosto a causa del maltempo è stata riproposta il 12 Agosto in occasione del patrono di Ronchi, San Lorenzo. Alle 20.00 con la collaborazione del circolo ACLI “G. Toniolo” e del “Nuovo BAR ACLI” nel giardino del circolo Intrattenimento musicale con il “DUO BISIAC” e pastasciutta per tutti. Hanno collaborato a questa iniziativa la BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI STARANZANO E VILLESSE; COOP ALLEANZA 3.0 – ZONA SOCI ISONTINO DI COOP ALLEANZA 3.0; SUPERMERCATO DESPAR di EZIO & WALTER di VIA STAGNI 8; GELATERIA IL DOLCEFREDDO di VIA ROMA 12; OSTERIA DA BIDUT VIALE SERENISSIMA 71/73; PANIFICIO PASTICCERIA PELLIZZON GIOVANNI di VIA IV NOVEMBRE 9; KEBAB YASMIN PIAZZA UNITA’ 17; AZIENDA AGRICOLA POROPAT, via MONTE SEI BUSI 47 – VERMEGLIANO; LA ROSA DI SPOSA via STAGNI 15; OPUS LABORATORIO ORAFO via SANTISSIMA TRINITA’ 1.

Castagnada 2017– La manifestazione è stata proposta per il 4 e 5 Novembre 2017 a Ronchi dei Legionari. L’evento si sviluppa presso il chiosco e la “botte” di piazzetta dell’emigrante. Sono state proposte castagne e Ribolla, oltre a “mangiari tipici Bisiachi”. Hanno collaborato alla manifestazione l’ASD Pedale Ronchese e gruppi musicali locali. La manifestazione è iniziata, nei due giorni, alle 11.00 per terminare alle 21.00 circa. Sono stati installati due gazebo ed alcuni tavoli per la somministrazione degli alimenti e delle bevande. Presenza di circa 100 persone nell’arco dell’intera giornata.

Mercatini di Natale 2017 – La manifestazione è stata proposta per il 10 Dicembre 2017 a Ronchi dei Legionari. Vi hanno partecipato hobbisti, associazioni e scuole che hanno esposto le proprie opere sulle bancarelle e stand vari appositamente predisposti. L’evento si sviluppa attorno al “Giardino di Natale” e alla pista di pattinaggio sul ghiaccio. Interessa la parte terminale di via Roma, dall’incrocio con via Santissima Trinità al semaforo di via D’Annunzio. Questa parte della strada diventerà pedonale per permettere il posizionamento dei gazebo degli espositori. I circa 15 Gazebo occupanti la sede stradale, alternativamente a destra o a sinistra, permettono così il passaggio delle eventuali mezzi di soccorso. L’evento, di tipo giornaliero, è iniziato verso le 08.00 per concludersi verso le 18.00. Presenza di circa 300 / 400 persone nell’arco dell’intera giornata.

La Cantada di Santo Stefano 2017 – La manifestazione di carattere popolare è stata proposta come ogni anno a Vermegliano il 26 Dicembre per i festeggiamenti del patrono del rione. La manifestazione, di carattere giornaliero, inizia verso le 08.00, vi hanno partecipato le Associazioni di Ronchi dei Legionari con i propri gazebo e stand opportunamente predisposti nella piazza Santo Stefano, Viale Garibaldi, piazzale Bevilacqua, parcheggio centro Commerciale D-Più, oltre che in alcune abitazioni private. Il cuore della festa è stata la piazza Santo Stefano dove si è svolta la tradizionale “Cantada” condotta da Marino Boscarol. Previsto l’intervento della banda cittadina “Filarmonica Giuseppe Verdi”. Tutto il viale Garibaldi e la piazza Santo Stefano sono stati resi pedonali, pertanto sono stati chiusi gli incroci con le vie: Brigata Macerata, via Brigata Modena, via Mitraglieri, via degli Artiglieri, via del Capitello, salita Ottone Pecorari, salita Ugo Polonio, via Monte sei Busi, via Pascoli. Sarà garantita la presenza di un Ambulanza, stazionata in Piazzale Bevilacqua, e la percorribilità di viale Garibaldi per eventuali mezzi di soccorso. Come da riunione sulla sicurezza la  Protezione Civile ha messo a disposizione tre automezzi per il controllo degli accessi principali. Negli accessi minori sono state posizionate transenne per impedire l’accesso improprio di automezzi non autorizzati.  Inoltre è stata garantita la presenza di due agenti di Polizia Municipale del Comune di Ronchi dei Legionari. Dell’evento è stato informato il Comando locale dei Carabinieri e le Forze dell’Ordine. La Pro Loco ha predisposto un apposito Documento di Valutazione dei Rischi che è stato consegnato alla questura. La manifestazione si è conclusa verso le 17.00, ora in cui si è iniziato a rimuovere i gazebo e le strade sono diventate nuovamente percorribili. Prevista la partecipazione di qualche migliaio di persone.

 

STATUTO

 

Nello Statuto di questa Pro Loco nel precedente anno

 

X        non sono intervenute variazioni

  • sono intervenute variazioni e si allega copia aggiornata

 

 

Ronchi dei Legionari, 03/01/2018

 

Il Presidente                   

                                                                                                            Valter Tomaduz